Complementi d’arredo, “Con un filo di Gas” si può fare molto!

Eco-design: "Con un filo di Gas" si può fare molto!

Oggi parliamo di complementi d’arredo molto particolari, che rientrano nella categoria definita Eco-design. Qui però abbiamo uno di quei progetti davvero promettenti, ideati da menti brillanti. Progetto di riciclo e riuso di scarti aziendali ce ne sono molti ma ecco qualcosa che si avvicina molto all’arte pura. Le parole chiave sono ROCCHETTO – TUBO FLESSIBILE – SFRIDO DI ALLUMINIO!

“Con un filo di gas” nasce dall’intento di ridare dignità estetica e utilità a materiali di scarto del settore industriale. 

I diversi materiali di scarto o semilavorati scelti, che singolarmente risultano inutilizzabili e privi di funzionalità, diventano materia prima per una serie di progetti, spaziando da installazioni artistiche ad oggetti di design.

Vogliamo sfruttare sia la ripetitività che la variabilità degli scarti per dare vita a una produzione con un buon grado di serialità, creando oggetti di riciclo che non siano pezzi unici. 
I nostri progetti seguono i principi dell’Eco-design: la semplicità di progetto; lo studio di sistemi di assemblaggio che permettano un recupero futuro dei materiali di partenza alla fine di vita del prodotto; l’utilizzo di meno energia possibile nella produzione e nello smaltimento.

Finetodesign come spesso è successo da spazio a designer e artisti che poi evolvono, crescono e diventano famosi. Questo è un progetto di quelli che vi consigliamo di tenere d’occhio!

Villa Diego e Giulia Ancaranivi aspettano su www.conunfilodigas.it

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.