La web reputation degli architetti più famosi al mondo

Novozhilova web reputation architetti famosi

La Web Reputation è oramai ciò che conta di più, in questo mondo interconnesso e multimediale se non sei benvoluto online perdi punti anche offline! Ebbene, ho trovato un articolo molto interessante su Domus Web che riporta una particolare ricerca che riguarda gli architetti più famosi.

Quest’anno Shigeru Ban è stato incoronato al Pritzker 2014.
L’architetto giapponese, con le sue opere eleganti e innovative, il suo approccio creativo e sostenibile nelle molte opere umanitarie, ha conquistato la giuria e vinto l’ambìto premio Pritzker Architecture Prize 2014. Si tratta del più importante premio internazionale per l’Architettura, una sorta di Premio Nobel del settore. Si annoverano tra le liste anche due architetti italiani: Aldo Rossi (1990) e Renzo Piano (1998).

Su Ban non ci sono ancora stime precise riguardo la sua web reputation, ma abbiamo un rapporto dettagliato dei suoi predecessori. Grazie a questa ricerca di Maria Novozhilova, possiamo sbirciare i dati riguardanti la popolarità di questi maestri dell’architettura.

Il primo in classifica è Toyo Ito, vincitore del Pritzker 2013, e premiato dal web per la sua incredibile innovazione concettuale!

Segue Norman Foster con le sue opere energeticamente efficienti, vicinissimi Renzo Piano e Rem Koolhaas riconosciuti rispettivamente per edifici verdi e arte provocatoria.
Poco distante Frank Ghery, architetto molto dibattuto e tra i massimi esponenti della corrente Decostruttivista, si posiziona quinto grazie alla sua eccentricità.
Ultima in classifica (ma sempre tra i big) Zaha Hadid, penalizzata dal suo formalismo.

Nell’immagine qui sotto troviamo anche i progetti più discussi per ognuno degli architetti citati.

Thanks to Voices from the blog
Come si suol dire bene o male … basta che se ne parli!
Anche se con la web reputation di mezzo è meglio non attrarre commenti negativi, Google non perdona!

1 Comment

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.