Scale a chiocciola: Rintal e Giugiaro Architettura rivoluzionano i canoni estetici!

Rintal Giugiaro Architettura scale a chiocciola rintal trio

L’origine delle scale a chiocciola risale al Medioevo. Sembra incredibile ma fu allora che, per la prima volta, vennero costruite scale circolari per accedere alle torri. Da allora, le scale a chiocciola sono rimaste immutate nella struttura, nonostante le nuove tecnologie e l’evoluzione dei materiali.

Questo tipo di scale può presenta generalmente una pianta circolare, ma anche quadrata o rettangolare, e lo sviluppo può essere circolare o elicoidale. Il vantaggio delle scale a chiocciola è quella di svilupparsi in altezza, soluzione ideale per spazi ridotti o particolari situazioni legate alla tessitura dei solai.

La struttura portante può essere in metallo o in legno, mentre i gradini possono essere realizzati anche in cristallo, marmo, acciaio o resina. Le scale in legno come quelle proposte da Rintal sono perfette per scaldare l’ambiente e si adattano bene ad un arredamento dal design moderno.

Armoniche ed eleganti, le scale a chiocciola rappresentano un interessante elemento architettonico, caratterizzano fortemente un ambiente, ed esibiscono la loro bellezza articolando gli ambienti distinti anche quando aperti.

Sono comunque sempre modulari e adattabili a qualsiasi ambiente.

Le scale in legno, spesso utilizzate per collegare soppalchi e sottotetti, sono le più leggere e facili da installare. La struttura portante è costituita in genere da un palo centrale in acciaio; mentre in metallo sono decisamente più moderne e in stile urban.

Facilissima la manutenzione, la sintesi perfetta tra funzionalità e design.

Trio, è nata grazie al Rintal Stair SystemTM, firmato da Rintal e Giugiaro Architettura, rivoluziona i canoni estetici delle scale a chiocciola.
La collaborazione ha dato vita ad un processo di aggregazione infinita di elementi ed accessori, questo sistema consente il massimo grado di personalizzazione, versatilità e flessibilità. Si possono scegliere gradini dalle forme e finiture innovative, utilizzando anche vernici anti-scivolo e anti-graffio, da abbinare a ringhiere personalizzate nelle forme e nei colori.

Vantaggio incredibile quello di poter illuminare la propria scala a chiocciola, rendendola unica e inimitabile… oltretutto si evita così di fare un ruzzolone clamoroso!

Giugiaro Architettura che ha collaborato al progetto Rintal, è la divisione del Gruppo Giugiaro Design che opera nell’ambito della progettazione architettonica, interni, allestimenti e arredo urbano.

Dal medioevo ad oggi molte cose sono evidentemente cambiate, ma come avrete notato le invenzioni che funzionano restano immutate.

Lascia un commento