Homify: letteralmente un libro di idee!

homify abitare design architettura

Qualche mese fa, girando per il web alla ricerca di nuovi spunti, sono inciampata in una nuova piattaforma online che mi è piaciuta subito!

Si chiama homify ed è un portale online indipendente che si occupa di architettura e design. Il nome è una crasi, un’unione tra le parole inglesi “home” e “modify”, che sono la mission di homify.

Nel sito ci si può registrare gratuitamente in pochi click, cosa che ho fatto anche io. Da lì poi ho iniziato la mia esplorazione tra prodotti, ambienti e idee. 
Tutto il portale è caratterizzato da una forte componente di internazionalità che apprezzo molto: ritengo infatti fondamentale cercare nuovi spunti che provengano da ogni parte del mondo, poichè l’architettura è, a tutti gli effetti, un melting pot culturale!

Un tool che ho particolarmente apprezzato è quella del libro delle idee: si tratta di una raccolta online di foto di qualsiasi tipo, caricate dagli altri utenti all’interno del portale! Un’idea che porta creatività, innovazione e ispirazione.
Gli esperti su homify sono architetti, interior designer, paesaggisti, lighting designer, falegnami, artigiani e chi più ne ha più ne metta. Gli utenti interessati alle idee o a progetti già realizzati possono trarre liberamente ispirazione dalle fotografie e dagli articoli presenti sul sito, contattare direttamente e gratuitamente gli esperti per una domanda, un particolare progetto o semplicemente per una consulenza.

Vi faccio vedere in pochi step come fare…

1- Registratevi

2- Esplorate

3- Create un libro delle idee

cliccate su una foto che vi piace
aggiungete un titolo e selezionate il vostro libro delle idee (potete anche farne più di uno!) e cliccate su “fatto”
4- Continuate così! Questo è il mio libro delle idee…e il vostro?
Viaggiate, esplorate, arricchitevi di immagini, idee, spunti e nuove tendenze! E se avete un dubbio vi basterà contattare un esperto e in pochi minuti tutto sarà risolto!
La casa dei vostri sogni è a portata di click!

Lascia un commento