Varaschin outdoor, l’eleganza nell’arredamento tra tradizione e modernità

Varaschin arredamento outdoor, l'eleganza nell'arredamento tra tradizione e modernità

Siete a caccia di arredamento outdoor? Siete nel posto giusto!

Parliamo di arredamento da esterno, volete un giardino da copertina, un posto che sia un vero e proprio salotto all’aperto. Non avete il giardino ma un terrazzo? Anche questo va arredato con gusto, con arredamento di qualità e  stile. Per godersi appieno gli spazi aperti e dare un senso di pace e relax alla vostra area esterna, bisogna curarne i particolari, così da regalare il fascino che cercate alle vostre giornate o serate.

Che siano divani, sedie, poltrone, tavoli… l’arredo da esterno va scelto pratico, confortevole come quello interno. Varaschin è leader del settore, qui sotto un “video assaggio” delle tendenze 2017, testimonianza del Salone del Mobile appena trascorso.

Un nuovo ed affascinante progetto marchiato Varaschin è nato dalla collaborazione con Philippe Bestenheider, famoso designer svizzero. Si tratta di MAAT, una poltroncina capace di innovare la conosciuta e tradizionale tecnica dell’intreccio. La silhouette stringe sotto il sedile e dona stabilità alla struttura che acquista leggerezza nella parte superiore, offrendo relax totale e comfort schiena e braccia.

L’intreccio a trama larga dal motivo triangolare è un tratto distintivo di questo progetto che contribuisce a conferire un aspetto arioso e leggero al prodotto. Mi ricorda moltissimo le grandi capacità artistiche delle donne nel nordest africano con i loro intrecci di tessuti e tappeti, oppure ancora più dolce… il ricordo di mio nonno che con pazienza e dedizione intrecciava sedie per passione.

Varaschin con questo prodotto riassume tradizione e modernità, intrecciandoli insieme a bellissime fettucce dai colori squillanti come verde, bianco, arancio e turchese.

Le sedie, rappresentano di sicuro il mobile da giardino più venduto. In genere acquistate con il tavolo, altre volte invece mescolate con stili differenti. Io sono per la creatività, si può anche mischiare l’importante è sempre farlo con stile.

Parlando di tavoli, Varaschin anche nella collezione BIG come in Link Low, ha introdotto la misura 63 cm di altezza, per elevarsi dignitosamente a tavolo conviviale per cene da chef all’aperto. La base tavolo in acciaio con piattaforma piatta e stelo cilindrico, può essere abbinata a un top in hpl disponibile in diverse finiture, comprese quelle introdotte di recente: antracite, bedonia e cemento.

Come dicevamo prima tavoli e sedie possono essere abbinati secondo il proprio gusto e non necessariamente con componenti della stessa linea. Ad esempio, il tavolo BIG LOW si abbina a diverse sedute, tra cui divani modulari, poltroncine lounge o sedute a spicchio come quelle della collezione salvaspazio IN&OUT (qui sotto), nella quale emergono la versatilità e funzionalità del prodotto.

Varaschin, azienda veneta leader nell’arredo outdoor.

Ora che abbiamo visto i prodotti voglio farvi scoprire di chi stiamo parlando…

Dal 1969, il connubio tra lavorazione artigianale e modernità estetica contraddistingue lo stile Varaschin, azienda veneta leader nell’arredo outdoor. L’intreccio di materiali sintetici è l’anima della produzione attuale, che negli anni diventa sia tratto stilistico, sia garanzia di qualità.

Alle collezioni outdoor si aggiungono quelle indoor e contract, firmate da prestigiosi nomi del design internazionale. Ogni linea ha un tratto distintivo, l’attenzione per il dettaglio, l’originalità e la ricercatezza estetica sono altre caratteristiche fondamentali quanto la visione spazi armonici, in equilibrio tra leggerezza e comfort.

Lascia un commento