I 9 gadget più cool del 2019

I 10 gadget più cool del 2019

Come ogni anno, al Consumer Electronics Show si sono viste le presentazioni di dispositivi all’avanguardia. Abbiamo selezionato per voi i gadget più cool del 2019. Tenutasi dal 8 al 12 gennaio a Las Vegas, la convention ha visto il lancio o l’annuncio di diversi device dalle capacità e dal design eccezionali.

1. Lo schermo flessibile

Sul fronte dei TV, la novità più stupefacente è il tanto atteso TV OLED con schermo arrotolabile della coreana LG. Il Signature OLED TV R si presenta sotto forma di un’elegante soundbar rettangolare in metallo, all’interno della quale lo schermo è arrotolato su un cilindro.

Attivato dagli appositi motori, lo schermo emerge dalla parte superiore della scocca, e la sua altezza può essere regolata a piacimento. Il TV raggiunge una dimensione massima di 65 pollici a risoluzione 4K ed è ovviamente smart, quindi è collegabile a Google Assistant e ad Alexa. La data di uscita e il prezzo non sono stati ancora comunicati.

I 10 gadget più cool del 2019

2. Pannelli LED decorativi

Decorare le pareti di casa è finora stato un affare gestito principalmente con vernici, quadri o immagini adesive. Grazie al lavoro di compagnie come la britannica LaMetric, ora è possibile farlo anche con pannelli a LED da incollare ai muri. Il dispositivo si chiama semplicemente Sky ed è programmabile attraverso lo smartphone. Una volta posizionati i pannelli, di forma triangolare, tutto ciò che si deve fare è inquadrare la formazione nella fotocamera del telefono. In questo modo, l’app riconosce la disposizione e aiuta a programmare accensione e colorazione dei 32 triangoli luminosi presenti in ogni pannello. Per il momento non ci sono prezzi né date di immissione in commercio per questo luminosa idea.

I 10 gadget più cool del 2019

3. I robot per depurare l’aria, monitorare la salute e parlare con i clienti

Fra le varie novità presentate da Samsung spiccano tre piccoli robot per casa e lavoro. Il primo si chiama Bot Air ed è un depuratore dell’aria; è alto circa mezzo metro e con una luce alla base indica se l’aria è pulita o no. Se non lo è interviene, finché la luce non diventa verde.

C’è poi il Bot Care, progettato per monitorare la salute e il benessere degli utenti. Oltre a parametri vitali come il battito cardiaco, Bot Care può controllare la qualità del sonno e ricordare gli orari delle medicine. Può inoltre capire se una persona cade a terra, una delle principali cause di incidenti domestici.

Il terzo robot è Bot Retail, somiglia a una specie di totem con grandi schermi ed è pensato per ristoranti o piccoli negozi. È progettato per ricevere ordinazioni o fornire informazioni ai clienti. Bot Retail accetta inoltre pagamenti con i servizi contactless.

I 10 gadget più cool del 2019

4. La rivoluzione della mobilità by Mercedes

Sistemi come Apple CarPlay o Android Auto rendono sempre più smart le auto. Questi sistemi ci aiutano a rendere l’esperienza della guida più leggera e comoda, grazie alle opzioni che offrono.

Mercedes è andata un passo oltre, presentando il Vision URBANETIC, che secondo il sito della compagnia, rappresenta “un rivoluzionario concept di mobilità”. Il veicolo è a guida autonoma, elettrico e componibile in base alle necessità. Ciò significa che può trasportare persone o merci semplicemente scambiando il modulo appoggiato sul telaio.

L’intenzione di Mercedes è di partire da qui per creare un modo di muoversi che riduca il traffico e sia a emissioni zero. Si tratta ancora di un concept, quindi i designer hanno sfogato liberamente la loro creatività nel progettare il veicolo. Il Vision URBANETIC per il momento somiglia infatti più a un mezzo uscito da Tron che a un comune furgoncino. Chissà se lo vedremo mai in strada.

I 10 gadget più cool del 2019

5. L’Harley elettrica per motociclisti con il cuore ecologico

Ce n’è anche per il mondo delle due ruote, con Harley-Davidson che ha presentato la versione finale della Livewire, il suo primo modello elettrico. La moto era in fase di studio dal 2014, e la versione finale è stata presentata all’EICMA di Milano lo scorso novembre.

Al CES è stata annunciata la possibilità di prenotarla e il prezzo: 34.200 euro, recita il sito di Harley-Davidson. Non esattamente un costo accessibile a tutti, ma il marchio di Milwaukee non è noto per produrre moto economiche. Molti puristi storsero il naso quando seppero del progetto, tuttavia la moto sembra avere tutti i tratti della classica Harley, dall’estetica alla posizione di guida.

Potrà essere costosa e magari non piacere ai fan del borbottio harleysta, ma la Livewire potrebbe salvare la compagnia, da qualche tempo in difficoltà economiche.

I 10 gadget più cool del 2019

6. L’invenzione dell’acqua calda… istantanea

Si dice che se si guarda una pentola d’acqua sul fuoco, quella non bollirà mai. Ora non è più così, grazie alla caraffa Duo ideata dalla compagnia statunitense Heatworks. La parte inferiore della caraffa ospita l’acqua, mentre in quella superiore c’è un sistema che riscalda istantaneamente l’acqua alla temperatura desiderata.

Se si versa da un lato, l’acqua esce calda; se si versa dall’altro lato, esce fresca e filtrata. La caraffa, dalle linee semplici ed eleganti, non ha una base collegata alla corrente come i classici bollitori, ma ha una batteria ricaricabile. Come si vede sul sito di Heatworks, Duo non è ancora acquistabile, ma ci si può iscrivere a una newsletter per restare informati sul progetto.

I 10 gadget più cool del 2019

7. Da videogioco vintage a tavolo da cocktail

L’elemento nostalgia ha un grande peso nella tecnologia di consumo, basti pensare alle forme vintage delle fotocamere mirrorless o al rilancio del vinile. I videogame non sono da meno, come ci dimostra il tavolo da cocktail che riproduce Pong, il celebre simulatore di tennis da tavolo di Atari.

Uscito nel 1972, Pong è una pietra miliare nella storia dei videogiochi e ora torna per farci giocare come a un tavolo da air hockey. Le dimensioni sono piccole, alla fine è sempre un tavolino da cocktail, ma è pieno di luci e si può giocare con un amico o da soli. Anche in questo caso, sul sito non compaiono prezzo né data di uscita ma c’è la newsletter per mantenersi informati.

I 10 gadget più cool del 2019

8. KitchenAid e il ricettario perfetto

Pasticcioni in cucina, aguzzate gli occhi e leggete bene, qui c’è qualcosa che potrebbe interessarvi. KitchenAid ha infatti presentato Smart Display, un tablet resistente all’acqua che può sostituire i vecchi ricettari in carta pieni di schizzi e macchie.

Smart Display sta in piedi da solo, è configurabile con Google Assistant e sullo schermo da 10 pollici offre ottima visibilità a testi e video. Il touchscreen permette inoltre di comandare gli altri dispositivi smart della casa e fare videochiamate. Secondo CNET, l’uscita è prevista per la seconda metà del 2019, a un prezzo fra i 200 e i 300 dollari.

I 10 gadget più cool del 2019

9. Smartwatch lowcost dal design semplice

Chiudiamo con il fitness, o meglio con un dispositivo che può misurare ovunque il nostro livello di benessere fisico. Parliamo infatti del nuovo smartwatch Move di Whitings, pensato per monitorare la salute del nostro cuore e stimolarci a fare movimento. Tramite app, Move può eseguire un elettrocardiogramma e identificare eventuali fibrillazioni atriali che, come riporta il sito della compagnia, possono causare seri problemi cardiaci.

Questo smartwatch è resistente all’acqua fino a 50 metri, ha un altimetro e la durata dichiarata della batteria è di 12 mesi. Altro punto forte di Move, che è in attesa dell’ok della FDA per il via alla commercializzazione, è il prezzo: secondo CNET, costerà infatti solo 130 dollari, un quarto del prezzo di un Apple Watch serie 4.

I 10 gadget più cool del 2019

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.