Sfruttare bene i pensili angolari in cucina

Sfruttare bene i pensili angolari in cucina

Quando si hanno pensili angolari si pensa a quanto spazio si possa recuperare… però… c’è ovviamente un però!
Infatti quando si passa all’atto pratico di riempire questo spazio ci si trova di fronte ad un dilemma… cosa posso mettere lì al fondo che poi dimenticherò? Perchè in effetti tutto ciò che viene messo in fondo nell’angolo rischia di rimanerci per secoli, e soprattutto non vedremo mai di cosa si tratta perchè davanti ci saranno altre mille cose.

Ci sono due tipologie di soluzione, la prima consiste nell’acquistare un accessorio girevole, prodotto anche da IKEA (Rationell guarda la scheda) in modo da poter occupare l’angolo e allo stesso tempo essere certi di poter vedere tutto semplicemente girando i piani.
La seconda soluzione non prevede l’acquisto di particolari accessori, è solo uno stratagemma astuto come solo FineTOdesign sa fare, e consiste nello sfruttare il fondo con prodotti uguali!
CHE VUOL DIRE??? L’idea è quella di metterci per esempio le bottiglie d’acqua, infatti anche se in fondo all’angolo mettiamo le bottiglie e lo spazio di fronte allo sportello lo sfruttiamo come al solito, sappiamo che non potremo mai sbagliarci, non avremo mai del pane scaduto o della minestra pronta andata a male in fondo a quel ripiano! Questa teoria è riproducibile anche con scatolame e prodotti a lunga o lunghissima conservazione ai quali dedichiamo quello spazio esclusivo!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.