Le piante da appartamento allungano la tua vita

piante da appartamento

Oramai si sa che le piante sono le migliori amiche degli uomini. Si perchè senza di loro avremmo serie difficoltà a respirare anche se ogni tanto ce lo scordiamo!

Quando si parla di Apartment therapy, soprattuto in Finetodesign, si sa che l’arredamento vegetale all’interno delle case, non hanno un ruolo puramente ornamentale…anzi!
Le piante da appartamento servono da veri e propri filtri dell’aria che respiriamo e uno studio recente dell’Università della Georgia, fornisce ora la conferma scientifica del valore delle piante di cui ci circondiamo a casa e in ufficio.

Gli esperti hanno dimostrato che le piante da appartamento non solo sono in grado di preservare la salute di chi ci vive, ma hanno anche effetti benefici sulle performance lavorative, contribuendo a  significativamente i livelli di stress grazie alla loro azione purificante. Stanley Kays, autore della ricerca, afferma che alcune piante hanno la capacità di eliminare completamente dall’aria l’insieme di sostanze responsabili di allergie, disturbi cronici e altre malattie.

Sono state analizzate 28 piante e ne sono state individuate alcune ottime per purificare l’aria: Hemigraphis alternata, Hedera helix, Hoya carnosa, Asparagus densiflorus e la Tradescantia pallida.

Come prendersi cura della Hemigraphis alternata

Hemigraphis alternata

Nota anche come edera rossa o edera fiamma, cresce facilmente all’interno, è decisamente una pianta da appartamento.

Imparare a prendersi cura della Hemigraphis alternata e di altre specie di piante di questo tipo è abbastanza semplice, una volta che la avete messa nella giusta posizione. Serve molta luce, ma è meglio se luce indiretta, il che significa che la luce diretta del sole non dovrebbe raggiungere il fogliame. Quando sta al sole diretto, la maggior parte del colore del fogliame cambia e le punte delle foglie possono bruciare. Sarebbe anche meglio tenerla lontana dalle correnti d’aria. Queste piante da appartamento necessitano terreno uniformemente umido. Mi raccomando: irrigazione costante e terreno ben drenato, in modo che aiuti la crescita e il benessere della pianta.

Annaffia la pianta regolarmente, o meglio ancora, creare una base di ciottoli per fornire umidità a tutte le vostre piante d’appartamento. Come? Metti alcuni strati di ciottoli in un sottovaso, o qualsiasi contenitore senza fori di drenaggio. Riempi tre quarti del contenitore con acqua, poi appoggi sopra il vaso. Se avete una casa molto asciutta soprattutto in inverno, potete utilizzare questo metodo per far restare umide le piante.

Queste piante da appartamento possono salvare la vita: secondo l’Organizzazione mondiale della sanità, gli agenti inquinanti dell’atmosfera sono responsabili di 1,6 milioni di morti ogni anno. Inoltre, pochi sanno che l’aria in casa è molto pià dannosa di quella esterna, addirittura fino a 12 volte peggiore, soprattutto a causa dell’evaporazione di composti volatili come lacche, vernici, solventi, ecc.

Lascia un commento

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.