Togo: design senza tempo di Ligne Roset!

40 anni e non sentirli! Un design senza confini di tempo e stile...impossibile? No è Togo di Ligne Roset!

Quest’anno Togo compie 40 anni! (1973 – 2013)
Il “pezzo” di design perfetto. Sembra che ogni collocazione sia la sua, proprio come fosse un’opera d’arte si adatta perfettamente in ogni ambiente. Potremmo parlare di Design d’autore, un oggetto simbolo capace di attraversare le epoche e le mode senza mai sembrare fuori posto. 

Questa incredibile azienda è nata nel 1860, Antoine Roset, il nonno dell’attuale presidente della società, l’ha avviata ed è un esempio tipico dello sviluppo di un’industria artigianale minacciata dal cammino del progresso.

Eppure il festeggiato ha dimostrato in 40 anni di storia di poter essere classico, etnico, minimalista, pop, rock, seventies, urban…

Se fossimo qui per fare gossip potrei anche dirvi che Lenny Kraviz e altri illustri personaggi hanno scelto il Togo per il loro salotto.

Evidentemente non si tratta di un divano come tutti gli altri, unicità delle linee, capacità di stupire, senza mai rinunciare alla funzionalità intrinseca nel progetto stesso.
Nonostante il calibro e l’ineccepibile gusto degli acquirenti, non fatevi ingannare, i prezzi sono assolutamente abbordabili!

Quando si sceglie un elemento da inserire nella propria casa sono molte le cose che valutiamo, e devo fare una lode a Ligne Roset perchè io come tanti altri faccio caso si alle linee, ai colori ma anche alla sostenibilità.

“Lo sviluppo sostenibile comincia dal piacere di poter lavorare in questa location fantastica. Quando si ha la fortuna di crescere e progredire in un ambiente di tale qualità, il desiderio di proteggerlo viene naturalmente. Sono convinto che la bellezza di un luogo e la prossimità della natura aiutino a stimolare la creatività. Ci interessiamo ad ogni soluzione affidabile che possa garantire una migliore protezione delle persone e salvaguardia delle risorse naturali, a prescindere dagli eventuali costi aggiuntivi che questo possa significare.”

Ligne Roset non è solo divani… c’è molto di più. Sono stata colpita da alcuni oggetti che ora vi presenterò!

Il mio preferito è sicuramente Parigi… no non la città che di certo è bellissima, intendo il tavolino Parigi ideato da Studio Catoir. Le forti reminiscenze storiche si combinano con un minuzioso lavoro di ebanisteria, per produrre un oggetto prezioso e raffinato, ricco d’emozione.  

La spettacolare vernice nera lucida che orna la linea barocca della base si associa perfettamente alla raffinatezza equilibrata del piano di legno di sicomoro massello.

Ora godetevi anche gli altri!

Per tutte le info e i prezzi: www.ligneroset.it

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.