MMM (Messner Mountain Museum) Corones: Il museo più alto delle dolomiti

MMM (Messner Mountain Museum) Corones: Il museo più alto delle dolomiti

Sulla cima del Plan de Corones, in Alto Adige, si trova un museo particolare: MMM Corones, Messner Mountain Museum, che trovandosi a più di 2200 metri d’altezza ha l’onore di essere il museo più alto delle Dolomiti.

Un museo d’alta quota dedicato alla roccia ed al mondo dell’alpinismo voluto da Reinhold Messner e realizzato dall’architetto Zaha Hadid, nota ArchiStar a tutti gli effetti, che ha abilmente plasmato un museo a misura di roccia.

Finetodesign_MMM Messner Mountain Museum_04
MMM Corones è il sesto, ed ultimo, museo del circuito MMM-Messner Mountain Museum voluto da Reinhold Messner; ogni museo dell’MMM è dedicato ad un tema specifico e MMM Corones ospita il tema della montagna rappresentandolo con opere d’arte, pitture e sculture, collezioni di oggetti, attrezzature ed utensili, tutto legato dal filo comune dell’alpinismo e delle grandi pareti, temi particolarmente cari al committente. Un racconto per immagini e video dello sviluppo del moderno alpinismo, com’era ieri e come è oggi, rischi, pericoli ma anche grandi soddisfazioni.

Finetodesign_MMM Corones_Messner Mountain Museum

La struttura dell’MMM Corones, scavata nella roccia, ha uno sviluppo prevalentemente sotterraneo con poche parti esterne e visibili al passaggio; un museo che ben si integra con il paesaggio, senza imporsi ed allo stesso tempo esserne già un simbolo. L’entrata al museo e le tre vetrate panoramiche proiettate sulle montagne circostanti, di cui una con terrazzo, sono le uniche parti che fuoriescono, del tutto o in parte, dalla roccia in cui è inserito il MMM Corones.

Le grandi vetrate portano all’interno del museo il paesaggio esterno e per paradosso proiettano all’esterno il visitatore che si trova per un attimo perso nel vasto panorama esterno, fatto di montagne, boschi , cielo e nuvole, dalle Alpi dello Zillertal all’Ortles, fino alle Dolomiti.

Finetodesign_MMM Corones_Messner Mountain Corones

Finetodesign_MMM Corones_Messner Mountain Museum

In perfetto stile Zaha Hadid il materiale dominante del Messner Mountain Museum è il calcestruzzo, all’esterno come all’interno, con il quale sono state create forme geometriche, per lo più curve e decise, al limite del fattibile ma realizzate alla perfezione.

Le opere di Zaha Hadid hanno sempre un fascino unico nel suo genere ed è normale che anche la struttura in sé attiri l’attenzione dei visitatori, in questo caso in particolare dove proprio le forme quasi organiche, delle pareti come delle fasce luminose, curve e morbide, accompagnano ulteriormente il visitatore lungo il percorso come un’onda continua, quasi una sciata senza sci, dall’ingresso alla terrazza panoramica passando per la sala video.

Finetodesign_MMM Corones
Il Messner Mountain Museum si visita in discesa: l’entrata si trova nella parte più alta ed attraverso un percorso a cascata, fatto di scale e ampie sale espositive,  si percorrono i circa 1000 metri d’esposizione.

Un percorso in cui si è spinti piacevolmente verso il basso verso la meta finale, la terrazza per l’appunto che è quasi un saltino nel vuoto. Questo sporgersi verso l’esterno mi ha ricordato in parte il ‘binocolo’ di Matteo Thun  a Merano.

Finetodesign_MMM Corones_Messner Mountain Museum

Finetodesign_MMM Corones_Messner Mountain Museum

Finetodesign_MMM Corones_Messner Mountain Museum

Informazioni tecniche

Il Messner Mountain Museum ha un basso impatto dal punto di vista ambientale e bioclimatico, infatti la sua soluzione costruttiva all’interno della roccia fa sì che all’interno del museo si goda una temperatura costante durante tutto l’anno, garantendo ottime prestazioni in tema di efficienza energetica. L’edificio ha ottenuto la certificazione energetica CasaClima e fa parte quest’anno del programma Klimahouse 2016 a Bolzano dal 28 al 31 gennaio.

Per far fronte alle diverse tipologie di visitatore e per garantire ottime prestazioni nel tempo, il pavimento ha delle caratteristiche prestazionali e progettuali particolari; devo dirvi che ha attirato subito la mia attenzione perché si nota che non è un ‘normale’ pavimento in calcestruzzo, non solo alla vista ma anche nel percorrerlo…
Si tratta del Pavimento Nuvolato Ideal Work, un pavimento in calcestruzzo arricchito da fibre di polipropilene, un vero e proprio “pavimento su misura” che viene disegnato e realizzato in base alle esigenze finali del progettista e del cliente.  La presenza delle fibre di polipropilene nell’impasto ne migliora la qualità  impedendo la segregazione dei vari componenti. L’insieme dei vantaggi rende il prodotto finito più affidabile contribuendo ad allungarne la vita e riducendo i costi di manutenzione, inoltre i pavimenti nuvolati risultano estremamente pratici da pulire.

Finetodesign_MMM Corones_Messner Mountain Museum

Visita

Il Messner Mountain Museum è un museo vivibile tutto l’anno, raggiungibile comodamente sia in estate che in inverno; si può raggiungere a piedi attraverso vari percorsi di montagna o, la via più semplice, con le funivie che collegano le valli circostanti alla cima del Plan de Corones, detto anche ‘il panettone’ per la sua forma simile al dolce.

MMM Corones

Durante la mia visita al Messner Mountain Museum, non molto tempo fa, ho trovato divertente vedere insieme persone con gli scarponi e la tuta da sci a persone con gli scarponcini da trekking a persone che, come me, erano in tenuta da visitatori di passaggio. Neve permettendo il museo è raggiungibile anche con gli sci e l’accesso è quindi consentito anche in tenuta sportiva, scarponi compresi.

Dopo tutte queste parole il Messner Mountain Museum è un museo che si presenta bene anche da sè, ed è per questo che vi lascio con alcuni degli scatti più suggestivi e con il consiglio di prendervi una giornata al Plan de Coroner per sciare, neve permettendo, e per fare un salto nella roccia di  Zaha Hadid.

Foto Andrea Rocco

MMM Corones

Finetodesign_MMM Corones

Finetodesign_MMM Corones

Finetodesign_MMM Corones

Finetodesign_MMM Corones

Finetodesign_MMM Corones

finetodesign_MMM Corones

MMM Corones

Finetodesign_MMM Corones

Finetodesign_MMM Corones

Lascia un commento