Salone del mobile 2018: il divano moderno dei miei sogni è firmato DÉSIRÉE

Salone del mobile 2018: il divano moderno dei miei sogni è firmato DÉSIRÉE

Ebbene si, mi sono innamorata… Quest’anno al Salone del Mobile ho incontrato l’anima gemella, il divano moderno dei miei sogni!

Lui si chiama Haneda, e lo ha disegnato un mito del design internazionale: Marc Sadler. Creato per un pubblico giovane e attento alla convivialità.

Questo divano moderno rappresenta innovazione e stile. Quintessenza della filosofia Désirée: eleganza e funzione.

Come tutte le cose che adoro ha uno stile unico. È un divano-non-divano, bellissimo sistema destrutturato di sedute e schienali componibile.

A primo impatto sembra un arredamento da giardino di lusso portato dentro casa. Corrono alla mente elementi quali tatami, libertà, suolo, naturalezza, comfort.

Salone del mobile 2018: il divano moderno dei miei sogni è firmato DÉSIRÉE

Salone del mobile 2018: il divano moderno dei miei sogni è firmato DÉSIRÉE

Il divano moderno Haneda è caratterizzato da molteplici combinazioni possibili, solidità funzionale, basamento in frassino naturale. Puoi anche scegliere di fare a meno del basamento e appoggiarlo su di uno splendido tappeto bicolore in pura lana neozelandese.

Désirée produce il divano dei miei sogni. Si tratta del brand di Gruppo Euromobil dedicato agli imbottiti; ispirato a valori quali qualità, semplicità e concretezza.

Bellissimi divani moderni imbottiti e poltrone, 100% made in Italy e dal design che copre i diversi gusti.

Salone del mobile 2018: il divano moderno dei miei sogni è firmato DÉSIRÉE

Salone del mobile 2018: il divano moderno dei miei sogni è firmato DÉSIRÉE

Emerge per il particolare equilibrio di linee e volumi sempre impeccabile in ogni modello, ma anche per l’elevata affidabilità dei materiali eco-compatibili. L’azienda offre ampia scelta di rivestimenti con originali collezioni di tessuti, cuscini e tappeti.

Alla base del brand una costante ricerca e con picchi di creatività grazie a designer di fama mondiale come Marc Sadler (creatore del mio divano moderno preferito e vincitore di quattro Compassi D’Oro), Setsu & Shinobu Ito, Jai Jalan (vincitore di più edizioni del premio “Young&Design”), Studio Matteo Thune, Antonio Rodriguez, Roberto Gobbo.

Salone del mobile 2018: il divano moderno dei miei sogni è firmato DÉSIRÉE

Salone del mobile 2018: il divano moderno dei miei sogni è firmato DÉSIRÉE

Ogni dettaglio, in particolare i tessuti a mio parere, è studiato e realizzato con sapiente cura. Il risultato è un suggestivo lifestyle dalle atmosfere abitative e conviviali.

Molte le idee coraggiose, qualche colore acceso  di tendenza e molti spunti creativi.

Altro elemento che ho molto apprezzato è la libreria di design creata da Roberto Gobbo per Euromobil, corre elegante da terra fino a soffitto. Leggera e robusta è perfetta per separare ambienti e lasciare spazio a colpi d’occhio lontani.

Salone del mobile 2018: il divano moderno dei miei sogni è firmato DÉSIRÉE

Salone del mobile 2018: il divano moderno dei miei sogni è firmato DÉSIRÉE

Désirée progetta e produce divani moderni, poltrone, letti, complementi e tappeti con consapevolezza e obiettivo di preservare l’ambiente.

Oramai, tutte le aziende che operano nel mondo del design hanno dovuto fare i conti con lo smaltimento dei materiali di scarto della produzione o le emissioni. Désirée riconosce del design sostenibile e trasversale ai prodotti e ai sistemi produttivi aziendali.

Ora non mi resta che ordinare il divano dei miei sogni e aspettare che arrivi… grazie Marc <3

Lascia un commento

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.