Zona giorno, scegli il living integrato

soggiorno e cucina insieme

Le case di oggi hanno sempre meno spazio, spesso e volentieri i metri sono ridotti e le esigenze di chi vi abita devono essere ridimensionate rispetto alla casa di provenienza che quasi sempre era molto, molto diversa.
Siamo passati da abitazioni molto spaziose a locali essenziali, che uniscono anche più funzioni come nel caso della zona living.

È vero anche che, non dobbiamo dimenticare, le nostre abitudini sono cambiate, siamo meno spesso a casa, quindi cuciniamo meno, ci godiamo poco lo spazio diurno ed il tempo che rimane vogliamo trascorrerlo il più possibile in compagnia, magari fuori.

doimo-_-living-integrato-_-dettagli

Sulle riviste troviamo le case più belle proprio con un living che mette in comunicazione cucina e soggiorno, ora anche di tendenza nella maggior parte delle residenze moderne. Si parla di una stanza unica, esteticamente ricca di suggestione, basti pensare alle isole americane che si affacciamo sul salone.

La resa dell’effetto open space deve essere valorizzata al massimo con un attento studio degli spazi, l’interior designer esiste anche per questo. Di conseguenza, si suggerisce una scelta attenta degli elementi da inserire con gli abbinamenti corretti.

A livello funzionale si opta poi, più che volentieri per una separazione, con penisole, librerie, porte scorrevoli, anche solo parziali, maggiormente per un motivo funzionale, anch’esso da studiare con attenzione.

living integrato _ doimo _ idee

Gli spazi integrati con Doimo Cucine

Le aziende del settore arredo stanno studiando le proposte migliori da proporre. L’obiettivo è una perfetta zona living che possa integrare tutte le funzioni essenziali dalla cottura al relax con un mood adeguato. L’idea è quella di creare una connessione estetica e tecnica per un locale alla moda e che risponda alle richieste di chi lo vive.

Doimo Cucine, per esempio, con le sue collezioni, propone il living integrato personalizzabile e versatile che permette la giusta continuità degli elementi. La cucina si unisce alla zona tv con giochi di volumi e colori. Lo stile elegante si arricchisce di elementi pregiati e permette di soddisfare il gusto del pubblico con una risposta giovane e dinamica, proprio come il living di oggi richiede.

Le proposte di Doimo Cucine comprendono cucine multiaccessoriate, dai vani capienti ma lineari. Sfuma da elementi fino a soffitto per maggior capienza fino ad arrivare a composizioni più leggere e magari sospese. Le isole e le penisole separano e integrano allo stesso tempo le funzioni di lavaggio, cottura o snack. L’integrazione della zona soggiorno avviene in modo pulito ed essenziale per ospitare la tv e i suoi complementi, con un giusto coordinamento di forme e dettagli con cassetti, ribalte e librerie.

living integrato _ doimo _ composizione

Living integrato: questione di stile

Le ultime tendenze propongo finiture dai tratti naturali, colori neutri e facilmente abbinabili. Anche Doimo Cucine inserisce dei dettagli materico – cromatici che facilitano la realizzazione del living integrato, in modo che gli elementi non siano invasivi ma che compongano una zona giorno ben coordinata.

Una scelta materica dettata dalle ultime tendenze è quella del Fenix NTM® e NTA®, usata per tavoli ed ante. È un materiale tecnico e innovativo con un effetto super opaco per l’NTM® e che simula l’effetto del metallo per l’NTA®. Risulta piacevole alla vista, setoso al tatto, anti-impronta ed igienico perché facile da pulire.

Fenix

Un ritorno stravolgente è quello del marmo, Doimo Cucine in particolare propone il marmo fior di pesco. Lo troviamo sui top della cucina, ripiani e piccoli dettagli estetici. Il marmo si riconferma come un materiale elegante e di classe che arricchisce lo spazio giorno e non solo.

Marmo

Non sono da dimenticare i tocchi effetto legno, più o meno naturali. Anche il legno torna padrone indiscusso e si riveste di toni scuri o estremamente rustici. Prendiamo come esempio il noce caffè, una pennellata di marrone caldo ed avvolgente per la casa che culla i propri ospiti. Oppure optiamo per un’immersione nel bosco con l’abete steppa, lasciato grezzo, come una baita. Il legno come sempre trasmette un potente abbraccio caloroso per la casa.

Legno

Il gioco si completa con l’integrazione di questi dettagli per intrecciare gli spazi anche a livello visivo e il living integrato è fatto.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.