Novità nel campo del design, dell’oggettistica e dell’arredamento

homi 2014 design oggettistica arredamento

Avete presente quando vi trovate a camminare in mezzo alle bancarelle di un bel mercato e non  sapete più dove guardare perchè ci sono troppe cose, vorreste vederle e toccarle tutte insieme??Ecco, questa è la sensazione che si prova ad HOMI.
Homi è una fiera “dell’abitare e del vivere” che presenta a Milano, in 4 giornate,  le ultime proposte nel campo del design, dell’oggettistica e dell’abitare; esponendole ad un pubblico, del settore e non, interessato e alla ricerca di cose inusuali e nuove.

1

12Particolarmente interessanti in questa edizione sono state le due sezioni, chiamiamole contrapposte, di HOMI SPERIMENTA e HOMISPHERE: la prima è dedicata a makers e designer emergenti, mentre la seconda si concentra sulle grandi firme italiane nel campo dell’enogastronomia, del contact e dell’ospitalità.

sse

Homi Sperimenta ha selezionato i lavori esposti sul criterio dell’innovazione e della sperimentazione, cercando oggetti, idee, materiali ancora inediti e con buone potenzialità di sviluppo, offrendo agli artisti una vetrina ideale per chi è in cerca di produttori. Le proposte di questa edizione spaziavano dal campo della bigiotteria, al design per la casa, design per gli animali, materiali innovativi, cartoleria…

2

ggHomisphere al contrario esponeva pezzi di design di grandi nomi del made in Italy, di ogni dimensione ed uso, riguardanti il mondo della cucina e del relax, bagni compresi. Tutti gli oggetti esposti erano altresì arricchiti da un’atmosfera di luci soffuse, musica di sottofondo e piante di contorno.
Ed io qui mi sono letteralmente persa nel mondo della cucina…

6

513Homi è sempre stata una fiera al passo con i tempi e le avanguardie e l’ha dimostrato anche quest’anno mettendo in evidenza i temi che maggiormente interessano il mondo del mercato e dell’arte in questo periodo: l’ecosostenibilità, il reciclo e il lavoro di artigianato. Sono stati tantissimi i partecipanti che hanno messo in evidenza questi temi, in maniere diverse e per scopi diversi, ma con la convinzione comune che riutilizzare sia bello! Basta unire fantasia ed ingegno.

3

7

Al di fuori di questo non sono mancate le anteprime per il prossimo natale, sia per quanto riguarda gli addobbi, l’oggettistica e l’arredo; tante le novità nell’ambito delle decorazioni, soprattutto floreali; il mondo della cera, candele e profumatori, ha presentato nuovi profumi e nuove forme; il reparto tessile ha stupito ancora una volta con nuove trame e fantasie da ogni angolo del mondo.

nnHomi ricrea un ambiente  multifunzionale, piacevole da visitare, ideale per prendere accordi di lavoro, comprare, o semplicemente ispirarsi per come arredare una casa al mare, piuttosto che in montagna, in città o in campagna.

Il must have di questo natale? Una testa di cerbiatto da appendere al muro ma…rigorosamente finta e 100% eco!!

9

 

 

Lascia un commento

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.