L’artigianato di Studio Resign: tra bottega e design industriale

Design Your X Side

I loro progetti realizzati a mano, il vero artigianato, hanno un aspetto familiare e sconosciuto allo stesso tempo.

I giovani designer Giovanni Delvecchio e Andrea Magnani sono gli ideatori dello Studio Resign di Faenza. Una realtà singolare che propone progetti d’artigianato che fondono le vecchie arti con l’industriale e il moderno.

Ogni progetto sembra raccontare una storia. Perchè se vorrete esplorare il loro mondo vi accorgerete subito che non si tratta dei soliti oggetti di design, ma di veri e propri progetti che si fondono con l’arte. Artigianato ad alto livello.

Ma cosa fanno esattamente? Creano, inventano e trasformano. Collaborano con privati, per studi d’architettura illuminati, per artigiani d’eccellenza e per gallerie d’arte. E per chi vuole ci sono anche workshop e laboratori da esplorare.

DYXS resign“Deriva dei Continenti” – Giovanni Delvecchio in collaborazione con Tappezzeria Sbarzaglia

DYXS resign“Sheepper” – Giovanni Delvecchio e Andrea Magnani

DYXS resign“Angolare Paradiso” – Giovanni Delvecchio e Andrea Magnani

Tutti i loro progetti vanno oltre all’atto industriale. Ah, ogni pezzo è unico. Per caso ve l’avevo già detto?

Non solo furniture; i ragazzi di Resign ci regalano progetti fantastici e materici anche nel mondo del Furnishing.

Resign non significa riutilizzo. I nostri prodotti provengono dai nostri errori e i nostri desideri.

DYXS resign“Galactica”per SWING – Temporary Shop durante la Milano Design Week 2015 da Plusdesign Galler 

This is a dinner, his memory fixed in the plates in which it was consumed

DYXS resign“First Supper Projects” – Esposta a Stoccolma per la Design Week a febbraio 2015

Vorrei davvero continuare ad inserire le immagini delle loro creazioni, perchè ognuna è unica e ce ne sono tante, bellissime da scopriere e differenti una dall’altra. Ma vi lascio scoprire il seguito sul sito Resign o sulla pagina Facebook.

Se siete rimasti colpiti, se siete appassionati o semplicemente curiosi potete partecipare ai loro workshop o alla Resign Academy. Scuola itinerante e creativa della durata di 3 settimane. Attenzione, oltre agli appassionati troverete ospiti importanti: designer, critici, giornalisti o artisti di fama nazionale e internazionale. Non saranno solo lì a presenziare, ma interagiranno con gli studenti per sviluppare idee e riflessioni che verranno poi messe in pratica.

Dopo il corso teorico potrete mettere in pratica quello che avrete appreso all’interno delle botteghe di artigianato o laboratori coinvolti.

Resign Studio esprime un ritorno alle radici con i suoi materiali e metodi lavorativi, ma è anche assolutamente attuale e dirompente.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.