Cambio di stagione: anche in casa è autunno con l’arancione, il senape e il cachi

Cambio di stagione: il calendario ci ricorda che è iniziato l’autunno, i colori della natura stanno virando verso le tonalità spente dell’inverno regalandoci splendidi picchi di colore autunnali arancione e ramato.

Le giornate incalzano anticipando sempre più l’ora del tramonto ed accorciandosi.

Anche la casa segue il cambio di stagione, non solo il cambio degli armadi ma anche un piccolo cambio di stile interno. Con piccoli accorgimenti, giocando con i colori degli accessori e dei complementi, si può avere una casa dal look stagionale.

I colori di tendenza per l’autunno non sono altro che il riflesso di quelli che ci propone la natura in questo periodo: arancione, in tutte le sue varianti tonali, senape, cachi e anche il marrone (castagna!)

Non possiamo cambiare l’arredamento di casa 4 volte l’anno, come il cambio di stagione ma possiamo essere preparati a giocare con qualche piccolo accessorio per avere sempre un look attuale.

Il divano, per esempio, con i cuscini accessori e gli elementi che gli ruotano attorno, può essere un ottimo oggetto d’interesse per giocare con il cambio dei colori.

L’arancione è un colore rilassante e rassicurante, si abbina bene ai colori tenui ed ai colori della terra. In autunno l’arancione è la zucca ma è anche il colore giallo-arancione delle foglie che abbandonano il verde estivo.

Cuscini, coperte, tappeti delle varie tonalità dell’arancione si possono abbinare bene in salotti dai colori tenui o spenti, anche abbinati a delle fantasie alla moda, come i cactus.

Il cachi (o khaki), non è il colore del frutto ma un verde polvere, opaco, quasi color terra. Questa tonalità di verde si abbina bene con tutti i colori dai toni spenti o tenui, in casa potrebbe essere utilizzato per cuscini accessori, tappeti o nei complementi d’arredo della cucina.

Il verde non stanca mai e si può scegliere come tonalità per decori alle pareti, abbinato a al grigio o tortora. Anche le sedie, per esempio, se del colore giusto apportano il loro contributo in fatto di effetto finale dell’arredo.

Il color senape è una declinazione del giallo ed in questo periodo lo troviamo proposto per particolari d’arredo, come mensole, ma anche nei tessuti per la tappezzeria della casa, tende e tappeti.

Anche il materiale contribuisce a trasmetterci l’idea della stagionalità, un tessuto di lino farà sicuramente più estate di una copertina di pile sul divano.

In tutte le case poi, son presenti due particolari oggetti di decoro che scandiscono il passare del tempo ma al contempo sono oggetti d’arredo e di decoro: l’orologio ed il calendario. La coppia del ‘dai muoviti che è tardi‘,  e del nostro rapporto odi et amo con il tempo.

Parliamo del calendario che inevitabilmente cambia mensilmente, nella maggior parte dei modelli, e la sua presenza non deve passare inosservata. Noi preferiamo il calendario da parete perché apporta maggior decoro alla casa, è maggiormente visibile e soprattutto si fa notare. Non per niente ogni anno con le colleghe Home Style Blogs vi proponiamo un calendario…da parete!

finetodesign_cambio-di-stagione

 

Le pareti giocano un ruolo importante nell’aspetto decorativo della casa, per questo ad ogni elemento che decidiamo di fissare al muro diamo un’attenzione importante.

Scegliere il calendario non è sempre facile, deve piacere in ogni mese e deve rispecchiarci, per questo molto spesso si scelgono calendari da parete personalizzati stampati su carta come quelli di Saxoprint. Da regalare o per noi stessi, far realizzare un calendario ‘ad hoc’ porta un valore in più all’oggetto.

I colori di cui decidiamo di circondarci in casa, e le atmosfere che si creano, sono molto importanti perché hanno il potere di influenzare il nostro umore in maniera silenziosa.

Certe volte ci accorgiamo di stare meglio in un ambiente piuttosto che in un altro. Fateci caso perché potrebbe essere proprio colpa dei colori delle pareti e non solo delle giornate storte e con saturno contro!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.