Lampade e lampadari: 3d o fai da te le idee per illuminare la casa

finetodesign_idee nuove

Io amo le lampade! Nell’arredamento, come nella moda, i pezzi vincenti restano i classici, non c’è scampo, ciò nonostante siamo sempre alla ricerca di soluzioni nuove che gli altri non hanno ancora visto. Dalle ultime fiere in cui sono stata vi voglio presentare due nuove idee per l’illuminazione interna, due progetti diversi per tipologia formale, di produzione ed uso dei materiali ma uguali nello spirito creativo.

FORMALIZ3D

Lampade e lampadari: 3d o fai da te le idee per illuminare la casa

Dietro al nome di Formaliz3d si nascondono due giovani ragazzi, Matteo Meraldi e Simone Colombo, entrambi laureati in Industrial Design allo IED di Milano. Formaliz3d è un marchio di Fare3d, un’azienda milanese che si occupa di prototipazione rapida. Il loro lavoro punta a creare pezzi in edizione limitata con metodi di lavorazione artigianali uniti ai nuovi processi della stampa in 3D, tutto e solo Made in Italy.

Lampade e lampadari: 3d o fai da te le idee per illuminare la casa

Le lampade, da tavolo e da sospensione, prodotte da Formaliz3d nascono da un lavoro pezzo per pezzo che unisce tecnologia, design e cura dei particolari per offrire prodotti nuovi e d’effetto.

I prodotti finali sono lampade semplici con forme morbide ed avvolgenti che abbracciano il diffusore e illuminano con giochi di luci ed ombre che ne valorizzano l’intreccio a rombi.

Lampade e lampadari: 3d o fai da te le idee per illuminare la casa

Quando invece due elementi con scopi differenti incontrano il design giusto nasce MISS (foto in alto), dove la stampa 3D incontra la fresatura CNC (fresatrici controllate con sistemi computerizzati). L’unione di una luce ed uno svuota tasche per un binomio degno di nota, l’oggetto giusto per il comodino o l’ingresso: non è forse la prima cosa quando si entra in casa accendere la luce e appoggiare le chiavi o gli occhiali da sole?!

FATTELO!

Lampade e lampadari: 3d o fai da te le idee per illuminare la casa

Fattelo! è un progetto nato come startup nel 2012 da Federico Trucchia, Mattia Compagnucci, Daniele Schinaia e Antonio Scribano. Il loro lavoro si fonda sul concetto di ‘riutilizzo‘ dei materiali di scarto attraverso la comprensione dei materiali e dei processi già utilizzati in altre filiere produttive, creare ed insegnare a creare in maniera intelligente nuovi prodotti.

Il primo prodotto è stato finanziato attraverso una campagna di crowdfunding su Eppela.com:  01Lamp è una lampada fai da te ed il primo prototipo è stato realizzato piegando ed assemblando pezzi ricavati da un cartone della pizza, integrando la parte luminosa con una luce a led.

Lampade e lampadari: 3d o fai da te le idee per illuminare la casa
Vi incuriosisce questa lampada? Potete comprare il kit pronto da assemblare, comprensivo di impianto luce ed istruzioni, oppure scaricare gratuitamente le istruzioni ed i disegni per farvela a casa da un foglio di cartone. Una novità nel campo dell’ecodesign e del fai da te che non produce rifiuti, totalmente riciclabile, ed essendo in cartone potete personalizzarlo come volete, anche con delle matite colorate.

Lampade e lampadari: 3d o fai da te le idee per illuminare la casa
La seconda nata in casa Fattelo! è Noctambula, una lampada in TetraPak i cui componenti  per l’illuminazione sono collegati direttamente al materiale di cui è fatta, senza uso di cavi. Questa lampada alimentata da pile è costruita usando componenti comuni, come graffette e puntine, più un cartone del succo, basta solo una buona manualità ed attenzione nel tagliare, intagliare, collegare ed assemblare i pezzi. Anche Noctambula è disponibile nel kit da assemblare oppure vi basta scaricare la ‘ricetta’ dal sito e seguire le istruzioni…proprio a dire: fattelo!

Lampade e lampadari: 3d o fai da te le idee per illuminare la casa

 

1 Comment

Lascia un commento