Social Media Revolution, Web 3.0 e le 5 Golden rule per avere successo sui Social!

Social Media Revolution, Web 3.0 e le 5 Golden rule per avere successo sui Social! Tutto grazie ai #digitaldrinks @sellalab.

Ieri sera si è “consumato” il consueto e quanto mai atteso #digitaldrink al Sellalab!

I nostri docenti per l’occasione, sono stati tre ragazzi molto giovani e molto preparati della Social Media Agency: Socializers.
Si sono aperte le danze con un video e giustamente anche io vorrei proporvelo per immergervi immediatamente nel mondo social.

Socializers sono partiti con la Social Media Revolution!
Abbiamo analizzato insieme la classica piramide dei bisogni di Maslow, e ci hanno fatto notare che in effetti i Social Media rispondono perfettamente ai bisogni di fascia alta quindi appartenenza, stima e autorealizzazione.

Cosa è cambiato nel web e come si è arrivati ai Social?

Si è partiti dal web 1.0, nel quale l’utente era un mero fruitore di contenuti. Poteva leggere ciò che altri pubblicavano e generalmente visualizzava le pagine web da un computer.

Poi c’è stata la rivoluzione del web 2.0, producer e consumer non sono più così distanti, anzi sempre più spesso si parla di prosumer. Infatti, nascono interazioni attraverso forum, blog, wiki, ed entra in gioco anche l’utilizzo di dispositivi mobile!

Ora siamo al web 3.0, fatto su misura per l’utente. Lifestream, applicazioni smart, interazioni con l’ambiente, open data, realtà aumentata e chi più ne ha più ne metta!

Maciniamo un pò di dati… quanti anni ci hanno messo questi media a raggiungere 50 milioni di utenti?
 
RADIO > 38 ANNI
TV > 13 ANNI
INTERNET > 4 ANNI
 
Facebook in soli 9 mesi ha raggiunto 100 milioni di persone!

Detto questo, pensate ancora che non valga la pena essere sui Social?

Facebook è il re dei social con 17 milioni di persone, utenti assidui, che si collegano tutti i giorniTwitter è un social nel quale bisogna entrare e restare a guardare un attimo prima di partire, ci sono gruppi, comunità di persone che parlano di temi specifici. Ha 500 milioni di utenti e 9,5 milioni solo in Italia. Youtube ha 1 miliardo di utenti mese, credo non ci sia altro da aggiungere!

Anche l’advertising online è certamente meno dispendioso e più efficace, attraverso i social potreste andare a colpire il giusto target.

Una soffiata solo per voi… Whatsapp è il social di domani!
Il caso Absolute Vodka.

“La nuova campagna studiata dall’agenzia sudamericana Wonky, per promuovere il party di lancio in Argentina della nuova serie Absolut Unique (4 milioni di bottiglie di design in edizione limitata), ha creato un canale di comunicazione diretta col brand.
Nessuno aveva ancora pensato di poter sfruttare Whatsapp, nonostante i suoi 350 milioni di utenti attivi ogni mese. Risultato: più di 600 contatti coinvolti, 3 giorni di chat ininterrotte e oltre 1.000 contenuti originali creati appositamente per Sven (immagini, messaggi, file audio e video, addirittura canzoni).”

Come agire? 4 semplici regole per iniziare!
Ma attenzione per nessun motivo dovrei saltare o invertire questi passaggi.

1. ASCOLTARE – prima di qualunque mossa è necessario guardarsi intorno e scoprire l’ambiente, cosa c’è già su di noi online e come si muovono i nostri competitor.

2. INTERAGIRE – iniziare a esserci con pubblicazioni ben studiate.
3. INFLUENZARE – una volta riconosciuti come fonte autorevole si può iniziare a influenzare il pubblico con contenuti di qualità.

4. VENDERE – inutile prendersi in giro, l’obiettivo generale che sia un prodotto o un servizio ciò che ci interessa è ottenere risultati. Fatelo però con stile!

Come fare successo? Le 5 regole d’oro!1. Sii disposto a gestire i commenti e soprattutto le critiche.

2. Sii ricettivo, parla con le persone e non alle persone.

3. Dì sempre la verità, non mentire perchè è facile essere smascherati.

4. Integra e fai interagire online e offline. ATTENZIONE! I Blogger (e qui ho alzato la manina) influenzano il web.

5. Abita i social e segui i trend del momento. In questo momento per esempio sono i selfie. Bisogna dare un’immagine fresca e moderna, seguire le mode social è un must!

E con queste poche regole saluto tutto il Sellalab e anche un nuovo amico conosciuto giusto ieri sera, un giovane imprenditore che farà della sua passione un grande successo: Genuivini. Anche lui come me ha recensito la serata vi invito quindi a visitare il suo blog, troverete anche molte cose interessanti in ambito vitivinicolo.

Qui potete trovare la presentazione completa dei Socializers.

Leggi anche…

SEO e web marketing, la strada per il successo

Leggi e affini, cosa dovete sapere se avete un sito web

Marketing e startup, cosa fare e come agire

Lascia un commento

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.